Cerca CER

Ultime ricerche eseguite

Data Codici CER Categoria Regione Provincia
27/08/16 150110 Campania
27/08/16 150202 Campania
27/08/16 160601 Sicilia Catania

Codifica del Rifiuto

L'identificazione del rifiuto attraverso l'attribuzione di un codice CER a 6 CIFRE viene suddiviso in 3 coppie:

  • la 1° coppia individua le 20 classi di attività da cui originano i rifiuti (es. 07 - rifiuti dei processi chimici organici);
  • la 2° coppia si riferisce alle sottoclassi del processo produttivo in cui si articola ciascuna classe di attività (es. 07.01 - rifiuti di produzione, formulazione, fornitura ed uso dei prodotti organici di base);
  • la 3° coppia rappresenta i singoli tipi di rifiuti provenienti da un'origine specifica (es. 07.01.03 - solventi organici alogenati,soluzioni di lavaggio ed acque madri, etc. di produzione, formulazione,fornitura ed uso di prodotti organici di base)

Hai bisogno di aiuto?

Vuoi saperne di più? Contattaci subito! Un nostro tecnico è a tua disposizione per aiutarti a creare la tua scheda aziendale.

Cerca codice CER

Inserisci uno o più Codici Cer da avviare a recupero o smaltimento, seleziona la tua Regione o provincia e mettiti in contatto con le Aziende iscritte sul nostro portale. Saranno cercate tutte le aziende aventi tutti i codici CER indicati.


- Esempio: 010101,010201,050102


Ricerca guidata Codici CER

Non sai a quale codice fare riferimento?
Puoi fare la ricerca del codice CER passo passo, selezionando il Codice CER attraverso le macroaree che seguono:

Rifiuti derivanti da prospezione, estrazione da miniera o cava, nonché dal trattamento fisico o chimico di minerali
Rifiuti prodotti da agricoltura, orticoltura, acquacoltura, selvicoltura, caccia e pesca, trattamento e preparazione di alimenti
Rifiuti della lavorazione del legno e della produzione di pannelli, mobili, polpa, carta e cartone
Rifiuti della lavorazione di pelli e pellicce e dell'industria tessile
Rifiuti della raffinazione del petrolio, purificazione del gas naturale e trattamento pirolitico del carbone
Rifiuti dei processi chimici inorganici
Rifiuti dei processi chimici organici
Rifiuti della p.f.f.u di rivestimenti (pitture, vernici e smalti vetrati), adesivi, sigillanti e inchiostri per stampa
Rifiuti dell'industria fotografica
Rifiuti provenienti da processi termici
Rifiuti prodotti dal trattamento chimico superficiale e dal rivestimento di metalli ed altri materiali; idrometallurgia non ferrosa
Rifiuti prodotti dalla lavorazione e dal trattamento fisico e meccanico superficiale di metalli e plastica
Oli esauriti e residui di combustibili liquidi (tranne oli commestibili, 05 e 12)
Solventi organici, refrigeranti e propellenti di scarto(tranne le voci 07 e 08)
Rifiuti di imballaggio, assorbenti, stracci, materiali filtranti e indumenti protettivi (non specificati altrimenti)
Rifiuti non specificati altrimenti nell'elenco
Rifiuti delle operazioni di costruzione e demolizione (compreso il terreno proveniente da siti contaminati)
Rifiuti prodotti dal settore sanitario e veterinario o da attività di ricerca collegate
Rifiuti prodotti da impianti di trattamento dei rifiuti, impianti di trattamento delle acque reflue fuori sito
Rifiuti urbani (rifiuti domestici e assimilabili prodotti da attività commerciali e industriali nonché dalle istituzioni)